L’ufficiale francavillese, già capo formazione, subentra al colonnello Mirco Caffelli al comando della Pan (Pattuglia acrobatica nazionale), fra le cui fila è entrato nel 2010

Trentottenne, originario di Francavilla Fontana, il maggiore Gaetano Farina è il nuovo comandante delle Frecce Tricolori, orgoglio dell’Aeronautica Militare. Farina subentra al vertice della Pan (Pattuglia acrobatica nazionale), al colonnello Mirco Caffelli, che ha comandato le Frecce nell’ultimo biennio.

Seguendo una prassi consolidata, è il capo formazione, ruolo già ricoperto dall’ufficiale francavillese, a ricevere il testimone dal comandante uscente, per poi ottenere i gradi di tenente colonnello.

Diplomatosi all’istituto per geometri, Farina ha superato le selezioni dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, conseguendo una laurea in Scienze politiche e aeronautiche. Inizialmente il neo comandante ha prestato servizio fra le file del del 18° Gruppo Volo del 37° Stormo di Trapani, pilotando un F16.

Nel 2010 è arrivato il passaggio nelle Pan, dove, dal ruolo di Pony 7 a quello di Pony 1, passando per Pony 4 e Pony 2, ha portato a termine il cursus honorum in soli otto anni, fino a ottenere il comando delle Frecce.

Nel 2017 per Farina è arrivata anche l’onorificenza di cittadino benemerito di Francavilla Fontana. Un riconoscimento promosso dal giornale online “”Strillone” e sostenuto in Comune dall’ex consigliere Fabio Zecchino, presidente della Commissione consiliare cultura.

POTRESTI ESSERTI PERSO: