23enne alla guida della vettura di proprietà della madre è rimasto coinvolto in sinistro stradale, sottoposto ad accertamenti tossicologici è stato riscontrato positivo ai cannabinoidi, denunciato.

La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura affidata alla congiunta.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana a conclusione degli accertamenti hanno deferito in stato di libertà uno studente 23enne di quel centro, per guida sotto l’influenza di stupefacenti. Il giovane nella serata del 7 gennaio scorso, in viale Francia alla guida dell’auto di proprietà della madre è rimasto coinvolto in un sinistro stradale, sottoposto ad esame tossicologico è risultato positivo ai cannabinoidi.

La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura affidata alla proprietaria.