Lunedì 3 giugno alle 9.30 a Castello Imperiali si terrà l’incontro “Dalla Costituzione al Lavoro – la strada è ancora lunga… soprattutto per le donne”, evento conclusivo del progetto di ricerca portato avanti dalle studentesse e dagli studenti della II F dell’Istituto Professionale Vincenzo Lilla.

Dopo l’introduzione di Giovanna Tomaselli, coordinatrice della locale CGIL, interverranno il Sindaco Antonello Denuzzo, la Dirigente Scolastica Giovanna Carla Spagnolo, il Segretario Generale CGIL Brindisi Antonio Macchia, l’Assessore alle Pari Opportunità Sergio Tatarano e la Presidente della Commissione Pari Opportunità Tiziana Fino. Le conclusioni saranno a cura di Pino Gesmundo, Segretario Generale CGIL Puglia.

Al centro del dibattito ci sarà il rapporto tra diritti e lavoro partendo da un caso emblematico che ha riguardato la Città degli Imperiali all’inizio degli anni Duemila e che ha visto le donne lottare attivamente per tutelare la propria occupazione.

Tutto ebbe inizio nel 2000 quando una importante azienda tessile francavillese decise di ridurre i costi trasferendo la produzione in Albania, ciò comportò arretrati nei pagamenti degli stipendi e licenziamenti alle operaie. Queste donne però non si arresero e decisero di lottare. All’alba, lasciando le proprie case e i propri figli, si recarono davanti alla fabbrica per bloccare i cancelli e impedire così lo spostamento di macchine e stoffe.

Le studentesse e gli studenti della II F hanno condotto una ricerca sull’argomento arricchendola con articoli della stampa dell’epoca e interviste dei protagonisti di quella vicenda che segnò a Francavilla Fontana un momento importante nella battaglia per i diritti.
La partecipazione all’incontro è libera e gratuita.

POTRESTI ESSERTI PERSO: