Un 24enne è accusato di porto ingiustificato di armi bianche

Un 24enne di Francavilla Fontana è stato denunciato dai carabinieri per porto ingiustificato di armi bianche: è stato trovato di notte in una piazza con un coltello a serramanico.

I militari, in seguito a segnalazioni di residenti che lamentano presenza di ragazzi in strada che disturbano con schiamazzi fino a notte fonda, intorno alle 3 della notte tra venerdì è sabato scorsi, si sono recati in piazza Dimitri. Nel gruppo di giovani presenti c’era anche il 24enne che alla vista dei militari ha tentato di allontanarsi a piedi. Una reazione che non è passata inosservata e che gli è costata un controllo più approfondito. Sottoposto a perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di un coltello del genere proibito occultato nella tasca dei pantaloni: si tratta di un coltello a serramanico, con lama lunga sette centimetri.

POTRESTI ESSERTI PERSO: