La VII edizione invernale del Locus, con Daddy G dei Massive Attack per il Capodanno al Mavù, e due emozionanti live nelle chiese del centro storico a Locorotondo.

Nel suggestivo inverno della Valle d’Itria, si alimenta il calore interiore del Locus festival: con la stessa passione dell’estate, ma nella dimensione più raccolta e spirituale delle festività di fine anno, a Locorotondo è tempo di Locus Winter! Nei giorni 28 e 29 dicembre,due emozionanti live set in antiche Chiese del Centro Storico, e nella notte di San Silvestro il tradizionale Capodanno al Mavùcon il dj set di un ospite leggendario: DADDY G, fondatore dei Massive Attack e ispiratore del Bristol sound.Il primo appuntamento, ad ingresso libero nella suggestiva e antica Chiesa Madonna della Greca, è il venerdì 28 dicembrecon il Piano solo e l’elettronica di Federico Albanese, che presenta il suo nuovo album ”By The Deep Sea”.

Le composizioni di Albanese sono ariose e cinematiche, e spaziano dalla musica classica al pop ed alla psichedelia, con una attitudine naturale ad esplorare la musica in tutti i suoi aspetti.

Bass Culture media / Comunicato Stampa2Il giorno dopo, sabato 29 dicembre, ci si sposta nella Chiesa Madre, autentico cuore di Locorotondo. Sempread ingresso libero, viaggeremo nel luogo immaginario di Sonoristan: un progetto Riccardo Onori, chitarrista tra i più rinomati della scena italiana e collaboratore storico di Jovanotti dal vivo. Con lui due formidabili ospiti: il trombonista italiano GIANLUCA PETRELLAe la cantante marocchina HINDI ZAHRA.Il Sonoristan respira il suono del mondo attraverso ritmi e lingue diverse, filtrate sempre dall’ispirazione artistica personale di Onori, dalla voce ancestrale di Zahra e dagli inconsueti fraseggi al trombone di Petrella.Prima e dopo i concerti, le strade del centro storico intorno alle due chiesesaranno animate dagli interventi dello SMILE CIRCUS: un progetto itinerante che coinvolge diversi artisti in tre serate dedicate a diverse forme di spettacolodi strada: 28 dicembre GIOCOLERIA E MAGIA, 29 dicembre FUOCO E ACROBAZIE, ed infine 30 dicembre STREET BAND.Per l’ormai tradizionale party di fine anno del Locus al Mavù club, ci spostiamo fra le stanze della suggestiva antica masseriaMavùgliolaed in una nuova accogliente tensostruttura.

L’ospite d’eccezione di quest’anno è un icona della musica contemporanea:Grant MarshallakaDADDY Gè uno dei fondatori e componenti dei leggendari Massive Attack, ma prima ancora è un abile dj che sin dagli anni 80 ha contribuito a forgiare quel “Bristol Sound” fondativo di tanta musica elettronica contemporanea.Completeranno la serata altri dj locali che saranno comunicati a breve nei canali social dell’evento.

Una festa imperdibile per iniziare insieme, sotto le stelle del nuovo anno, il percorso verso la prossima straordinaria edizione del Locus festival 2019.Il Locus Winter 2018 è ideato, diretto artisticamente e prodotto da Bass Culture srl, in collaborazione con il Comune di Locorotondoe con il supporto dellaRegione Puglia, nell’ambito dell’ “Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali. FSC 2014-2020 –Patto per la Puglia”.

PRESS KIT ONLINE:http://bit.ly/locuswinter2018press

Venerdì 28 Dicembre | Chiesa Madonna della Greca, LocorotondoFEDERICO ALBANESE in Piano Solo ”By The Deep Sea”Ingresso libero ! ore 21

Sabato 29 Dicembre | Chiesa MadreSan Giorgio, LocorotondoRICCARDO ONORI, HINDI ZAHRA, GIANLUCA PETRELLA in “Sonoristan”Ingresso libero ! ore 21

NYE 31 Dicembre | Masseria Mavùgliola, LocorotondoDADDY G dj set (from Massive Attack)Biglietti disponibili su Vivaticket.it

Bass Culture media / Comunicato Stampa3Infoline 393 9639865Prevendite Capodanno su Ticketone e Vivaticket.Info Cenone 3277016898-3755754926.

Info Tavoli 3755754921-37554926www.locusfestival.itBIGLIETTI per CapodannoEarly-ticket € 20 + d.p.(quantità limitata)Pre-sale ticket € 25 + d.p.Door-ticket € 30Prevendita online e presso i punti vendita Vivaticket.it