Sono entrati in servizio oggi, con decorrenza 1 giugno 2019, i due nuovi dipendenti del Comune di Locorotondo, assunti attraverso la procedura della Mobilità Volontaria.

Si tratta della dott.ssa Silvia Evelyne Montanaro, dipendente del Comune di Roma Capitale e residente a Ceglie Messapica, e del geometra Pasquale Donnaloia, dipendente del Comune di Fasano e qui residente.

«Finalmente abbiamo altre forze nuove a disposizione del nostro Comune – ha commentato il sindaco Tommaso Scatigna – un geometra, tanto atteso nell’Ufficio tecnico comunale, ed un’istruttrice amministrativa collocata negli Affari Generali. Il nostro ente, nei prossimi mesi, purtroppo perderà per pensionamento molte forze preziose che hanno consentito alla macchina amministrativa di procedere nonostante fosse sotto organico. Pertanto, seguendo le procedure imposte dalla legge, stiamo avviando una rigenerazione opportuna e necessaria per consentire il buon proseguimento delle attività amministrative».