Si svolgerà domenica 21 luglio alle ore 21,00 in piazza Vittorio Emanuele II, a Locorotondo, la Serata di Intercultura, organizzata da AFS Intercultura in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Nel corso della serata ci saranno le testimonianze dei ragazzi che hanno fatto questa esperienza in varie parti del mondo, con video, foto e racconti di quello che hanno vissuto. Tra loro, anche Alex Caroli, giovane locorotondese che ha studiato un anno ad Hong-Kong. Inoltre, sarà questa l’occasione per incontrare coloro che si apprestano a vivere questa esperienza per imparare a vivere il dialogo interculturale.

«Credo molto nel progetto di Intercultura- ha dichiarato l’assessora alla Cultura del Comune di Locorotondo Ermelinda Prete – perché credo nell’importanza delle differenze culturali legate allo spazio che si abita, alla società che si anima. È uno scambio culturale a 360 gradi poiché mette nelle condizioni di avere un confronto linguistico, culturale, sociale e talvolta anche religioso. È un progetto di crescita per i giovani che imparano a convivere con le diversità, ad imparare dalle stesse. Inoltre, ammiro l’impegno del professore Francesco Palmisano che con dedizione si occupa di guidare i giovani. E ringrazio in particolar modo i consiglieri Paolo Giacovelli e Mariangela Convertini che da sempre sposano il progetto e che, con convinzione, hanno fattivamente collaborato alla realizzazione di questa serata conclusiva atta ad omaggiare e ascoltare i giovani protagonisti. Perché è quando credi in qualcosa che riesci ad operare per il meglio».

Il programma della serata prevede gli interventi di:
prof. Alberto Fornasari, direttore del Laboratorio Pedagogico Interculturale dell’Università di Bari;
prof. Francesco Palmisano, docente presso IISS “Caramia-Gigante” di Locorotondo e volontario Intercultura;
dott.ssa Irene Blefiore, presidente Centro locale di Putignano;
dott. Tommaso Scatigna, sindaco di Locorotondo.
La serata sarà condotta dalla prof.ssa Maria Sofia Sabato, docente coordinatrice per l’inclusione presso IISS “Caramia-Gigante” di Locorotondo.

POTRESTI ESSERTI PERSO: