Giovedì 20 febbraio 2020 si darà il via ai festeggiamenti del Carnevale a Locorotondo, seguiranno domenica 23 e martedì 25 febbraio.

Per il quarto anno consecutivo Locorotobdo si colora di coriandoli, stelle filanti, si anima di musica, maschere e tanta allegria per la gioia di grandi e piccini. Promotori dell’evento l’Amministrazione Comunale e l’Associazione U Carn’vele a Locorotondo di Alfredo Neglia, ma importante resta la collaborazione con tutti coloro i quali, in questi mesi, si stanno adoperando per la realizzazione di carri allegorici: le Associazioni e l’Istituto Comprensivo Statale “Marconi-Oliva”.

Quattro i temi portanti scelti dalle Associazioni: Il Piccolo Principe a cura dell’Azione Cattolica Locorotondo insieme alla scuola di danza “Arte Danza di Aurelia Semeraro”; Super Mario a cura dell’Associazione L’isola delle piccole stelle; i Quattro Elementi a cura della Taka Tuka banda e Il Re Leone a cura della Tecno Body. Martedì 25 febbraio, invece, alla sfilata allegorica ci accosterà l’ironica “morte del Carnevale” a cura della scuola di danza “Fuori di danza di Grazia Micoli” e in Piazza Aldo Moro si potrà partecipare alla festa conclusiva del Carnevale. Le Associazioni, per il tema scelto, realizzeranno con i bambini che vorranno partecipare i costumi e le maschere per le sfilate.

Per il Carnvale 2020 non poteva venir meno la sinergia con le attività commerciali, che con ingegno e fantasia contribuiranno ad allestire, volontariamente, gli spazi adiacenti alle loro attività (vetrine o strade).

POTRESTI ESSERTI PERSO: