L’Amministrazione comunale di Martina – Assessorato alle Attività culturali – presenta, in collaborazione con la casa editrice Artebaria, giovedì 20 dicembre alle ore 18:00 a Palazzo Ducale (Sala degli Uccelli)l’ultimo lavoro della scrittrice Maryam Rahimi “Il richiamo della Persia”.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Città che legge” e nei diversi eventi culturali di Natale.

Maryam Rahimi è una scrittrice e regista poliedrica, di origine iraniana, ma residente da tempo a Martina Franca, ha tradotto dalla lingua madre ben diciassette racconti originali che richiamano l’antica civiltà persiana, la sua identità culturale, religiosa e antropologica.
E’ da tempo impegnata in questa produzione letteraria e poetica cimentandosi anche con il cinema, ricevendo diverse premiazioni e riconoscimenti.
All’incontro parteciperanno il Sindaco Franco Ancona, la presidente della commissione consigliare cultura Angelita Salamina, lo scrittore Francesco Picca, la direttrice della Gazzetta del Tacco Clelia Conte e l’assessore Antonio Scialpi. Coordinerà l’incontro Cinzia Santoro.

“Maryam Rahimi rappresenta un modello culturale operante nella nostra Comunità in perfetta contaminazione ed integrazione con la città che la ospita” – dichiara il prof. Antonio Scialpi – “ A Martin Francaa e all’intero territorio non fa mancare mai i suoi brillanti contributi culturali.”

POTRESTI ESSERTI PERSO: