Nel pomeriggio a Palazzo Ducale si è svolta una nuova riunione di aggiornamento del Centro Operativo Comunale, attivo per l’ondata di aria fredda e gli accumuli di neve di queste ore nel nostro territorio.

La sezione di Protezione Civile regionale ha diramato un comunicato sulla situazione meteorologica con effetto dalle ore 20:00 di oggi 4 gennaio e valido per le successive 24 ore. Per tutta la Puglia è stata diramata l’allerta di colore giallo prevedendo in particolare “nevicate a tutte le quote, con apporti al suolo deboli e quota neve tendente a generale rialzo. Diffuse gelate notturne e mattutine nelle zone interessate dalle nevicate, persistenti anche durante il ciclo diurno alle quote collinari e montuose.”

Le 4 ditte private attivate sono impegnate nell’agro con i propri mezzi spargisale. Una di esse (che operava nella zona industriale) completato il lavoro, è stata utilizzata anche per alcune vie urbane.

E’ stata attivata la pala gommata comunale per liberare alcune vie dagli accumuli di neve come via Taranto e altre strade principali.

I disagi maggiori che si stanno evidenziando riguardano soprattutto l’utilizzo improprio e sconsiderato dei veicoli, in alcuni casi camion, sprovvisti di catene o pneumatici da neve, disagi che hanno assorbito una parte importante del lavoro degli agenti di Polizia Locale e degli operatori coinvolti.

Le prossime ore saranno dedicate allo spargimento del sale con tutti i mezzi a disposizione, ripetendo più volte i passaggi visto che le temperature sotto i 0° gradi accelerano una formazione rapida del ghiaccio anche nelle strade dove si è intervenuto.

Eventuali segnalazioni, solo se indispensabili, vanno fatte al numero 080/4113153, centralino della Polizia Locale dove è allestita la Sala Operativa, che le trasferirà ai diversi mezzi spargisale.

Si raccomanda di uscire di casa solo se strettamente necessario e di utilizzare veicoli dotati di catene o pneumatici da neve.

Con ordinanza sindacale 2/2019 nella giornata di sabato 5 gennaio 2019 gli asili nido e le scuole d’infanzia paritarie resteranno chiuse. Con ordinanza 3/2019 è stata disposta la chiusura del mercato settimanale della frutta previsto sempre per la giornata di sabato 5 gennaio.

E’ possibile ricevere aggiornamenti meteo e informazioni di pubblica utilità dal Servizio di Protezione Civile inviando un messaggio WhatsApp con il testo MARTINA FRANCA al numero 3499347350.  

POTRESTI ESSERTI PERSO: