E’ in programma il prossimo sabato 30 marzo 2019 alle 17:30 nella sala riunioni dell’ ”Asd La Palestra” in Corso dei Mille un incontro con la cittadinanza dedicato interamente alle azioni messe in campo per l’area del Votano dove dal mese di aprile partirà l’ atteso cantiere di riqualificazione.

Lo scorso 22 marzo, infatti, è stata formalmente consegnata l’area del cantiere Votano alle imprese che dovranno occuparsi degli interventi di sistemazione idraulica.

Ricordiamo che l’intera opera, finanziata con 2,8 milioni di euro di fondi regionali, prevede più interventi, distinti tra di loro, che andranno ad interessare anche i quartieri limitrofi, come San Francesco-Palombelle.

“L’obiettivo – evidenzia il Vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, Gianfranco Palmisano – è quello di risolvere gli annosi problemi che gravano sulla zona, riportando il sottosuolo alla sua destinazione naturale, cioè un’area dove viene raccolta l’acqua proveniente da Fabbrica Rossa e dal Centro Storico. Inoltre si sistemerà definitivamente la problematica relativa alla vasca di raccolta delle acque in via Alberobello potenziando le condotte in via della Resistenza e sistemando la relativa viabilità. Oltre all’ampliamento della vasca di raccolta e alla creazione di un nuovo impianto per la trattazione delle acque, inoltre, sarà attuata anche la bonifica completa di tutta la zona, dove vedrà la luce un parco verde, fruibile per tutti con percorsi pedonali e giochi”.

Nel corso dell’incontro sono previsti gli interventi dell’assessore ai Lavori Pubblici Gianfranco Palmisano, del dirigente comunale ing. Giuseppe Mandina, del direttore dei lavori ing. Mina Ligorio, del direttore operativo ing. Nicola D’Amico, del coordinatore della sicurezza ing. Martino Pastore, del consulente d’impresa l’arch. Giuseppe Vinci. Le conclusioni sono affidate al consigliere regionale Donato Pentassuglia e al Sindaco Franco Ancona.

“Ci tenevamo particolarmente a organizzare quest’incontro per spiegare nel dettaglio i variegati lavori di riqualificazione che dal mese di aprile avranno inizio per l’area del Votano – sottolinea il Sindaco Franco Ancona -. “Si tratta di una svolta epocale per il quartiere, ma io dico anche per l’intera città, attesa da tanti anni. Tra l’altro, al cantiere del Votano, seguirà quello riguardante il parcheggio di Piazza Mario Pagano e quello di strada “Cupa A” che consentiranno di proiettarci verso una città più moderna dotata di viabilità ed infrastrutture appropriate”.