E’ stato rinvenuto un cumulo di rifiuti abbandonati in una traversa di via Ceglie poco dopo il Cimitero Comunale.

Grazie all’intervento degli uomini della Polizia Locale, dell’ispettrice ambientale della ditta Monteco ed alle successive indagini svolte dagli agenti è stato possibile risalire al responsabile dell’abbandono che è stato debitamente sanzionato.

L’area è stata successivamente bonificata.

È opportuno ricordare che i cittadini possono recarsi gratuitamente presso i C.C.R per conferire rifiuti non ritirabili con la normale raccolta differenziata e che tali comportamenti, oltre ad essere soggetti a sanzione, sono dannosi e devastanti per l’ambiente e per l’immagine della città e causano maggiori esborsi economici che si ripercuotono sull’intera collettività.