“Il Comune di Martina Franca accoglierà dieci volontari di servizio Civile Universale con il progetto ‘Giovani e Istituzioni: sperimentare cittadinanza”.

Ad annunciarlo è l’Assessore alle Politiche Giovanili, Valentina Lenoci che si dice “soddisfatta dell’approvazione del progetto. Per il nostro Comune intraprendere un percorso di Servizio Civile Universale significa consentire a dieci giovani del territorio di sperimentare una importante opportunità di arricchimento della loro funzione civica, sociale, culturale e professionale. Un ringraziamento ad Arci Servizio Civile, con cui abbiamo sottoscritto la carta di impegno etico, che ha curato la progettazione e che, anche quest’anno, darà a tanti volontari del nostro territorio una importante occasione di crescita”.

Quest’anno saranno 108 i volontari reclutati da Arci Servizio Civile per 9 progetti: Buone pratiche per l’inclusione 2” (18 posti) con il Dipartimento di Salute Mentale della Asl di Taranto e la Cooperativa Sociale Eureka; “Sport, stili di vita attivi, salute 2” (12 posti) per promuovere le attività sportive di carattere ludico finalizzata all’inclusione sociale; “Educare educandosi 2” (4 posti) con attività di animazione culturale verso i minori presso la Fondazione san Girolamo Emiliani; “Costruire percorsi di partecipazione 2019” con il Comune di Locorotondo e con il Comune di Alberobello (20 posti) e “Comunit-aria 2019” (8 posti) con il Comune di Cisternino per promuovere attività di supporto alla comunità scolastica verso bambini “speciali”, “#CRESCEREBENE 2019” (25 posti) con attività di animazione e recupero scolastico e “SCUOLA@LIBERITUTTI-BIS” (7 posti) con attività di tutoraggio scolastico negli Istituti Comprensivi di Martina Franca, Pensare Sostenibile (4 posti) con la Cooperativa Serapia per promuovere attività ambientali nei parchi, nei boschi, nelle masserie e lungo percorsi fluviali, Giovani e Istituzioni: Sperimentare Cittadinanza (10 posti) con il Comune di Martina Franca, 1145 ore per 12 mesi (per i giovani c’è un impegno di 25 ore settimanali)

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione le ragazze e i ragazzi che non abbiano riportato condanne penali e che, alla data di presentazione della domanda, abbiano una età compresa fra i 18 e i 28 anni, che siano cittadini italiani o di un altro paese dell’Unione europea nonché cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.

Sarà possibile iscriversi online entro le ore 14 del 10 ottobre attraverso il sito. Al link di seguito una mini guida per l’iscrizione
https://www.esseciblog.it/esseciblog/2019/09/bando-di-servizio-civile-2019-ecco-una-guida-alla-candidatura-per-i-giovani.html

Per maggiori informazioni rivolgersi alla sede di Arci Servizio Civile di Martina Franca (Corso dei Mille 188 T/Z) – 080/4807104, dalle ore 16,30 alle 19,30, dal lunedì al venerdì e mercoledì oppure scrivere all’indirizzo mail:martinafranca@ascmail.it

Per la lettura e l’approfondimento dei progetti si può consultare il sito: https://www.arciserviziocivile.it/ascnetwork/martinafranca/, e per essere aggiornati su tutto ciò che riguarda Arci Servizio Civile Martina Franca seguire su Facebook la pagina “Arci Servizio Civile Martina Franca” e su Instagram l’account @ascmartinafranca.

POTRESTI ESSERTI PERSO: