Il Comando di Polizia Municipale del Comune di Noci si trasferisce in via Sansonetti. La nuova sede sarà operativa da oggi, 1 giugno 2020.

Come annunciato, si trasferisce finalmente in via Sansonetti il Comando di Polizia Municipale, nei locali situati a piano terra del Palazzo Comunale, dove fino a poco tempo fa c’era l’Ufficio Tecnico.

«Diverse sono le ragioni del trasferimento – spiega l’Assessore al ramo, Nuccio Guagnano. – In primo luogo si garantisce una maggiore efficienza della macchina amministrativa, con risvolti positivi sul servizio offerto ai cittadini, in quanto presso i locali che ospiteranno il nuovo Comando di Polizia Municipale è già stata attrezzata la centrale operativa che sovrintende al controllo della viabilità mediante un sistema integrato di
video-sorveglianza. Ciò rende certamente più agevole la gestione delle emergenze, in quanto qui avrà sede anche il Centro Operativo di Protezione Civile. Infine, presso il Palazzo Comunale è ubicato il garage dove già trovano ristoro i mezzi della Polizia Municipale. Se a ciò aggiungiamo la vicinanza con gli altri Uffici, è facile comprendere quale vantaggio potremo trarre tutti da questa nuova organizzazione».

«La gestione delle emergenze in questi anni ha reso evidente quanto sia importante che gli attori che devono garantire la sicurezza sul territorio possano coordinarsi agevolmente – aggiunge il Sindaco, Domenico Nisi. – Con questo trasferimento si completa un processo di razionalizzazione e accorpamento degli uffici, secondo obiettivi di efficienza e risparmio, che era tra gli obiettivi del programma di governo di questa Amministrazione».

«Il trasferimento della sede della Polizia locale presso il Municipio in via Sansonetti 15 – conclude il Comandante Giuseppe Ricci, – comporta una serie di vantaggi, sia operativi, per gli uffici, che per i cittadini, i quali la maggior parte delle volte sono costretti a spostarsi da una sede all’altra per sbrigare delle faccende amministrative. Adesso invece è tutto accentrato, quindi più funzionale».

POTRESTI ESSERTI PERSO: