Un uomo di 47 anni originario di Ostuni: l’episodio è avvenuto a San Vito dei Normanni attorno alle 19. Indagano i Carabinieri.

SAN VITO DEI NORMANNI – Misterioso ferimento nella serata di oggi a San Vito dei Normanni: un uomo di 47 anni, N.T (le iniziali del nome e del cognome) è stato raggiunto da almeno un colpo di pistola all’altezza dell’inguine. E’ accaduto attorno alle 19 in largo San Domenico.

Il 47enne, originario di Ostuni, è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale della Città Bianca dove i medici gli hanno prestato le prime cure. Sono stati subito informati i carabinieri della compagnia di San Vito, arrivati in ospedale per raccogliere le prime informazioni. Stando a quanto si apprende, l’uomo è stato già sottoposto a intervento chirurgico per estrarre il proiettile.

I militari stanno accertando chi lo abbia accompagnato in ospedale, per avere i primi elementi utili alle indagini. E’ stato già svolto un sopralluogo in largo San Domenico, dove c’è un bar e ci sono anche una chiesa e la biblioteca comunale, per verificare la presenza di telecamere e acquisire le immagini

POTRESTI ESSERTI PERSO: