E’ stato firmato ieri a Bari il disciplinare regolante i rapporti per l’intervento di riqualificazione con recupero funzionale, abbattimento delle barriere architettoniche e adeguamento dell’impianto sportivo del Campo Comunale di Villa Castelli.

E’ stato firmato ieri a Bari, presso la Fiera del Levante, il disciplinare regolante i rapporti per l’intervento di riqualificazione con recupero funzionale, abbattimento delle barriere architettoniche e adeguamento dell’impianto sportivo del Campo Comunale di Villa Castelli.
Alla firma erano presenti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’Assessore allo Sport della Regione Puglia Raffaele Piemontese e il Sindaco di Villa Castelli Giovanni Barletta.
Il finanziamento di 100.000 mila euro è stato messo a disposizione dalla Regione al fine di attuare interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle amministrazioni comunali.

“Questo contributo è fondamentale per la comunità di Villa Castelli – dichiara il Sindaco Giovanni Barletta – perché si riesce a garantire anche ai piccoli comuni, interventi che diversamente non si potrebbero portare a compimento.
Il nostro campo sportivo sarà reso agibile e funzionale per i nostri ragazzi perché sappiamo quanto sia importante lo sport per raggiungere una buona inclusione sociale.
Questa giornata è stata molto importante per Villa Castelli perché si sta operando con solerzia per raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati attraverso il nostro programma di governo”.

POTRESTI ESSERTI PERSO: