Emessa un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 43enne già arrestato in flagranza di reato lo scorso 30 marzo

Dopo l’arresto in flagranza di reato, anche un’ordinanza di custodia cautelare di regime di domiciliari. Nuovo provvedimento restrittivo a carico di un 43enne di San Michele Salentino che per anni ha maltrattato i genitori 70enni, entrambi disabili.

L’arresto, operato dai carabinieri della locale stazione, risale allo scorso 30 marzo. Intervenuti su segnalazione di un’assistente sociale, i militari furono accolti con calci e pugni dal 43enne. Successivamente le vittime ricostruirono agli investigatori il calvario patito negli ultimi anni, a causa del figlio violento.

POTRESTI ESSERTI PERSO: