Minorenne già collocato in comunità, viola le prescrizioni, disposto l’aggravamento della misura.

I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento che dispone la sostituzione con la misura detentiva per 30 giorni, emessa dal Tribunale per i Minorenni di Bari, nei confronti di un 17enne, già sottoposto alla misura cautelare del collocamento in comunità presso una struttura riabilitativa di San Michele Salentino.

Il provvedimento è scaturito dalle segnalazioni dei militari operanti in ordine alle reiterate violazioni delle prescrizioni cui era sottoposto.

Il minore è stato tradotto presso l’Istituto Penale per Minorenni “Fornelli” di Bari.

POTRESTI ESSERTI PERSO: