Il sindaco Giovanni Allegrini, con apposito decreto, ha nominato i nuovi assessori, rimodulando le deleghe.

“Si tratta di un avvicendamento previsto dal programma di maggioranza – spiega Allegrini – per consentire ad altri giovani che hanno permesso nel giugno 2017 la nostra vittoria, di maturare questa esperienza amministrativa, mettendo a disposizione del nostro paese le proprie radici, l’entusiasmo e le competenze. Alla base del nostro progetto per San Michele c’era, anzitutto, un legame stretto con il territorio e la scelta di donare il proprio tempo al bene comune e pubblico. L’arrivo di queste due personalità ma, anche e soprattutto, coloro che nei precedenti due anni e mezzo hanno lavorato proficuamente per San Michele, ci dà la forza e lo slancio per fare ancora di più. Abbiamo molti progetti che stanno per avviarsi ed altri che porteremo avanti con operatività e concretezza”.

Il primo cittadino, che conserverà le deleghe ai Lavori Pubblici e Personale, durante la conferenza stampa in programma la prossima settimana, presenterà alcune novità che riguardano il Consiglio comunale e traccerà, inoltre, un bilancio di questi due anni e mezzo di consiliatura tra progetti realizzati e in via di realizzazione, in sinergia con l’istituzione scolastica, religiosa, associativa di San Michele, sempre in un costante e positivo confronto con la cittadinanza.

“Ringrazio i miei assessori e consiglieri per l’impegno, la dedizione e il lavoro che hanno svolto e svolgono – conclude Allegrini – tutte persone che operano per il benessere della collettività. La mia maggioranza è unita e coesa e continuerà ad operare da collante tra il territorio e l’Ente”.

Entrano in Giunta Angela Martucci (assessora allo spettacolo, sport e pari opportunità) e Rosalia Fumarola (assessora alla cultura, promozione del territorio e politiche giovanili). Confermati Vitantonio Scatigna (vice sindaco con delega ai servizi sociali e sanità) e Tiziana Barletta (assessora alla pubblica istruzione, ambiente e gentilezza). Ricoprono la carica di consiglieri comunali Michele Salonna (delega al servizio civile e associazionismo), Michele Cordari (delega al bilancio) e Annaisabella Ciciriello (delega alle attività produttive e agricoltura).

POTRESTI ESSERTI PERSO: