Sono oltre 3mila le piazze italiane che vedranno i volontari Unitalsi scendere in piazza per la diciassettesima edizione della Giornata nazionale che ha come simbolo le piantine d’ulivo, che richiama i concetti di pace e di fratellanza.

L’organizzazione nazionale sabato 10 e domenica 11 marzoincontrerà i cittadini che la conoscono soprattutto come la realtà che da 115 anni organizza i viaggi a Lourdes (il nome Unitlasi significa Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali) , ma che da diversi anni ormai è attiva con i suoi volontari anche in progetti di solidarietà a favore delle fasce più disagiate. Anche quest’anno a fianco dell’associazione c’è Fabrizio Frizzi (nell’immagine d’archivio in apertura), da 16 anni testimonial dell’Unitalsi e – per il terzo anno consecutivo – la Lega Calcio di Serie A Tim che ha aderito alla campagna promossa dall’associazione.

In occasione del 28° turno di campionato, in programma venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 marzo, prima del calcio di inizio, al centro del campo verrà posizionato lo striscione Unitalsi. Inoltre, gli speaker leggeranno un messaggio istituzionale sull’Associazione prima dell’inizio delle gare.

Anche a San Vito dei Normanni i giovani volontari della locale Unitalsi sono in Piazza Giovanni Paolo II per offrire piantine d’ulivo e uova pasquali per sostenere i progetti a favore delle fasce più deboli della popolazione

POTRESTI ESSERTI PERSO: