San Vito dei Normanni: E’ deceduto l’Arciprete Don Antonio Rosato

Dal 1966 Arciprete della Chiesa Madre, sino al 2007.

E’ deceduto questa mattina intorno alle 8:30 nella sua casa in piazza Giovanni Paolo II l’Arciprete emerito Don Antonio Rosato, Arciprete della Chiesa di Santa Maria della Vittoria dal 1966 al 2007, poi rettore della Chiesa Vecchia.

Don Antonio aveva 82 anni ed era nativo di Locorotondo.

Aveva da tempo problemi di salute, l’ultimo fine settimana lo aveva trascorso in casa, infatti risale a venerdi scorso l’ultima messa celebrata, e domenica la comunione l’aveva ricevuta nel proprio letto.

Sabato 17 marzo ricorrono i 55 anni del suo sacerdozio.

Don Antonio è stato da sempre un punto di riferimento, per intere generazioni, non solo religioso ma anche culturale.

Dopo la vestizione la salma nel primissimo pomeriggio sarà portata nella “Sua” Chiesa Vecchia dove è stata allestita la camera ardente.

Domani mattina il feretro sarà portato alle 9 in Chiesa Madre, i funerali sono previsti martedi pomeriggio alle 15:30.

La salma mercoledi 14 marzo, nella mattinata, sarà tumulata nel cimitero di Locorotondo.

Ciao Don Antonio, una persona che porteremo sempre nel cuore.

Piero Vasta 

Guarda Anche
Scelti Per Te