San Vito dei Normanni: interrompe il servizio pubblico, denunciato.

Deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria A.N., 32enne, cittadino nigeriano residente in Ceglie Messapica

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione degli specifici accertamenti, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria A.N., 32enne, cittadino nigeriano residente in Ceglie Messapica, censurato, richiedente asilo politico, per aver interrotto il servizio pubblico di autotrasporto garantito dalla locale società STP lungo la tratta Brindisi-Carovigno.

L’uomo, sprovvisto di titolo di viaggio, si è rifiutato di lasciare l’autobus di linea turbando la regolarità del pubblico servizio provocando inoltre un ritardo alla circolazione stradale.

Guarda Anche
Scelti Per Te