San Vito dei Normanni: Giornata mondiale del rifugiato

Giornata mondiale del rifugiato: buffet multietnico, balli e canti in piazza,voluta per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di milioni di persone che fuggendo da guerre e violenze“

Il 20 giugno si celebrerà a livello internazionale la Giornata mndiale del rifugiato, voluta dall’Assemblea generale delle Nazioni unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di milioni di persone che fuggendo da guerre e violenze sono costrette ad abbandonare i loro paesi e i loro affetti.

Per questo appuntamento, l’associazione culturale Acuarinto, ente gestore del Centro di accoglienza straordinaria di Carovigno, organizza come ogni anno una festa che coinvolgerà i territori limitrofi per un’occasione di condivisione e divertimento all’insegna della multiculturalità.

La Giornata mondiale del rifugiato sarà occasione per concludere l’anno ricco di eventi che hanno visto l’équipe del centro accoglienza e i suoi ospiti impegnati in manifestazioni, percorsi formativi e incontri con le scuole dei territori all’insegna della sensibilizzazione verso i temi dell’accoglienza, della conoscenza delle diversità e dello scambio interculturale.

A seguito della manifestazione itinerante “PopoliMondo” svoltasi lo scorso mese a Carovigno, la Festa del rifugiato, programmata per mercoledì 20 giugno 2018 avrà come cornice l’accogliente piazza Leonardo Leo in San Vito dei Normanni.

La serata sarà occasione per esibirsi per i ragazzi che hanno frequentato i laboratori della scuola di musica di Lab Creation, tenuti dai docenti di canto, Mina Carlucci, di chitarra, Alessandro dell’Anna e pianoforte, Romolo Cennamo.
Ad apertura dell’evento ci sarà il concerto, dal titolo “Music- a bridge between peoples” che rappresenterà la grande occasione di integrazione creata dal Laboratorio urbano di Mesagne “Lab Creation” gestito dall’Associazione Collettivo MusicArte, permettendo l’interazione degli ospiti del C.A.S. di Carovigno, con i propri soci.

Per la serata sono in programma anche: buffet multietnico offerto dall’Associazione Culturale Acuarinto, ore 21; balli tradizionali: pizzica, jambè dance e danza moderna afro, ore 21.30; esibizione gruppo percussionisti Cas Carovigno, 22; Dj set ore 22.30. L’evento è patrocinato dal Comune di San Vito dei Normanni e organizzato in collaborazione con L’associazione Collettivo MusicArte.

Guarda Anche
Scelti Per Te