I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, unitamente allo Squadrone Cacciatori Puglia, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, N.G., 50enne del luogo.

Nello specifico, i militari durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto a perquisizione personale e domiciliare, sorprendendo il prevenuto mentre tentava di gettare dal balcone 5 dosi di cocaina per un peso complessivo di 2,14 gr..

Il predetto è stato trovato, altresì, in possesso di 3 bilancini di precisione e di materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione, al regime degli arresti domiciliari.

POTRESTI ESSERTI PERSO: