I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce, nei confronti di un 68enne del luogo.

L’uomo deve espiare la pena pari a 6 anni e 8 mesi di reclusione per il reato di violenza sessuale aggravata, commessa fa novembre 2010 e gennaio 2011 in San Vito dei Normanni. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, concluse le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la sua residenza in regime di detenzione domiciliare.

POTRESTI ESSERTI PERSO: