I carabinieri rinvengono del munizionamento occultato dentro un borsello, in un muretto a secco.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni, supportati e coadiuvati nella fase esecutiva dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, hanno rinvenuto, in agro del medesimo comune, un borsello in pelle occultato all’interno di un muretto a secco, con all’interno 43 cartucce cal. 9.

Il munizionamento è stato sottoposto a sequestro al fine di verificare la provenienza.

POTRESTI ESSERTI PERSO: