Domenica 19 Luglio, alle ore 20:00 presso il Castello Dentice di Frasso di San Vito dei Normanni il giornalista RAI Michele Cucuzza presenta il suo libro “Fuori dalla bolla!-Come sottrarsi alle supercazzole in rete”

Domenica 19 luglio, alle ore 20, nello scenografica corte del Castello Dentice di Frasso di San Vito dei Normanni – via Francesco Crispi 6 − sarà presentato il libro del giornalista RAI Michele Cucuzza “Fuori dalla bolle!-Come sottrarsi alle supercazzole in rete (Curcio Edizione per la collana Electi). Un evento culturale in collaborazione con la Libreria ICARO di San Vito dei Normanni. Dialogherà con l’Autore, Giovanna De Crescenzo di TG NORBA.

Rivedi l’intervista a Fabrizia Dentice di Frasso.

Valle d'Itria Notizie incontra Fabrizia Dentice di Frasso

#Valleditrianotizieincontra oggi Fabrizia Dentice Di Frasso che, con Gennaro Del Core, ci porta nel mondo di Assocastelli Associazione Proprietà Castelli Palazzi e Ville d'Italia.

Pubblicato da Valle d'Itria Notizie su Sabato 20 giugno 2020

Un manuale di “primo soccorso” per ragazzi e famiglie, utile per comunicare sempre meglio in rete, sviluppare la propria autonomia senza rinunciare a neanche un follower o un like, diventare più abili nel distinguere i fatti verticali dalle bufale, imparare a riconoscere ciò che più ci serve nella tv in streaming, nei giovani online, nei siti e nei più diversi link. A farci da guida un giornalista di lungo corso che racconta – con la sua esperienza un po’ in tutti i media – i suoi punti di vista a proposito di rete e tv, radio e giornali, public speaking e social. E contemporaneamente suggerisce a giovani e genitori di non considerare i nuovi modi di comunicare solo passatempi o poco più, o semplici scorciatoie per fare incontri e amicizie, ma nuove, importanti opportunità di lavoro. Dall’influencer allo sviluppatore di app, grazie ai new media stanno nascendo di continuo nuovi mestieri: ne potrà approfittare chi comunica meglio, chi sa individuare e coltivare le proprie attitudini, puntando a migliorarsi sfruttandole stessa rete. È la scommessa (e l’augurio) che questo libro vi propone di accettare. Senza paure e con lucidità. Prefazione di Mario Morcellini.

Michele Cucuzza: Nato a Catania, è popolare per la sua lunga esperienza in TV come giornalista e conduttore, cui associa una prolifica attività di scrittore.

Dopo gli inizi sulla carta stampata in Sicilia per il quotidiano Catania Sera, si trasferisce a Milano e lavora per Il Giorno e per l’ufficio stampa del sindacato UIL. Nel 1976 è tra i fondatori Radio Popolare (una delle prime radio libere) e nel 1983 entra in RAI come redattore ordinario, realizzando moltissimi servizi per i giornali radio nazionali e per la TV.

In quegli anni segue casi importanti come quello di Enzo Tortora, lo scandalo del vecchio Banco Ambrosiano, la morte di Michele Sindona nel supercarcere di Voghera e il disastro di Chernobyl. Dal 1988 al 1998 conduce il TG2, dopo di cui per dieci anni presenta La vita in diretta, portandola al massimo degli ascolti.

Dopo l’esperienza di “Uno Mattina”, si allontana dagli schermi, continuando l’attività radiofonica e curando su Diva&Donna una rubrica di interviste a personaggi della cronaca. Nel 2011 è Direttore di Legalitàlia, meeting antimafia. È vicino inoltre ai diritti dei disabili, in qualità di Console onorario di F.I.A.B.A. (l’Onlus impegnata per l’abbattimento delle barriere architettoniche).

POTRESTI ESSERTI PERSO: