I carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno rintracciato e tratto in arresto Francesco Rossini, classe 1986 del posto. L’uomo è stato colpito da tre “provvedimenti di sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali con contestuale carcerazione”, emessi dall’Ufficio di Sorveglianza di Lecce, per la violazione delle prescrizioni imposte, connesse al suo arbitrario allontanamento dalla comunità terapeutica Emmanuel di Carovigno.

Dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi.

POTRESTI ESSERTI PERSO: