Sabato 19 e domenica 20 gennaio la Fondazione pontificia “Aiuto alla Chiesa che soffre” organizzerà due giornate di testimonianza sulla Siria

Sabato 19 e domenica 20 gennaio la Fondazione pontificia “Aiuto alla Chiesa che soffre” organizzerà due giornate di testimonianza sulla Siria a Villa Castelli nella chiesa San Vincenzo de’ Paoli (Via XX Settembre 2).

Testimone sarà Don Ihab Alrachid, della Chiesa greco-melchita cattolica, dal 1999 è sacerdote della diocesi di Damasco, nella martoriata Siria. Don Ihab racconterà questi drammatici 7 anni e mezzo di conflitto, durante i quali molti cristiani hanno abbandonato il Paese, e le difficili condizioni attuali che vedono la Chiesa in prima linea per aiutare non soltanto i propri fedeli ma l’intera popolazione.

Dal 2011 ad oggi” Aiuto alla Chiesa che soffre” ha donato circa 30 milioni di euro per progetti in Siria. Gli orari delle celebrazioni sono i seguenti: sabato ore 18; domenica ore 7.30, 9, 10, 11.15 e 18. La Fondazione pontificia “Aiuto alla Chiesa che soffre” sostiene da 70 anni la Chiesa in tutto il mondo – realizzando circa 6mila progetti l’anno in 150 paesi – e denuncia costantemente le violazioni alla libertà religiosa.

POTRESTI ESSERTI PERSO: