I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno tratto in arresto un 48enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia e minaccia a pubblico ufficiale.

In particolare, nella mattinata di ieri, l’uomo presso l’abitazione di residenza ha minacciato di morte e inveito contro la madre convivente 72enne.

Gli accertamenti hanno evidenziato che i maltrattamenti , consistenti in minacce, ingiurie e aggressioni, anche nei confronti del fratello 45enne, proseguono ininterrottamente da circa tre anni. Nel medesimo contesto, il 48enne ha anche minacciato e inveito contro i militari intervenuti.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto alla casa circondariale di Brindisi.

POTRESTI ESSERTI PERSO: