Quirinale1
Quirinale1

Tutto inizierà a prendere forma a partire dalla quarta votazione, solo in quel momento ci sarà un nome condiviso capace di raggiungere il quorum stabilito o oppure vedremo se servirà qualche altro giorno per raggiungere l’intesa. Raggiunto il quorum la Presidente della Camera, Laura Boldrini, proclamerà l’eletto e fissarla data per il giuramento del nuovo Capo dello Stato, che si svolgerà Montecitorio davanti al Parlamento in seduta comune. Prestato il giuramento al Paese e alla Costituzione il presidente della Repubblica salirà al Quirinale per il passaggio delle consegne con il suo predecessore, Giorgio Napolitano. A questo punto il nuovo inquilino del Colle riceverà dal premier Matteo Renzi le dimissioni, un atto dovuto, visto che secondo la nostra Costituzione il presidente del Consiglio scelto e nominato dal presidente della Repubblica. Si tratta solo di una cortesia istituzionale, dato che le dimissioni saranno respinte.

La Diretta Streaming dalla Camera dei Deputati.