festival teatro sull acqua
festival teatro sull acqua
Volantino Spazio Conad Mesagne

Andrà in scena domenica, 4 ottobre, il terzo ed ultimo spettacolo in programma nella   I^  edizione Festival del Teatro sull’acqua a Brindisi : “Mio Fratello”.

Lo spettacolo, organizzato dall’ Associazione Culturale ed Artistica S.M.T.M. (gruppo Mòtumus) e dalla Scuola d’arte drammatica della Puglia Talìa, con il patrocinio del Comune di Brindisi e con la partnership della Stp di Brindisi, era stato in origine  programmato per lo scorso 20 settembre  poi rinviato causa maltempo.

La rappresentazione quindi spostata a domenica 4 ottobre  si svolgerà interamente sulla motobarca che percorrerà l’itinerario Porto (imbarco banchina centrale di fronte la Scalinata virgiliana) – Porticciolo turistico, e sarà replicato tre volte, ossia ore 19.30, 20.45,22.00.

“Mio Fratello”, scritto da Anna Piscopo, per la regia di Maurizio Ciccolella, vede come interpreti Francesca Zurlo e Andrea Agagiù.

Lo spettacolo, che ha debuttato in Croazia e ad Ottobre partirà per una tournée in Grecia, sarà visto in prima nazionale. La storia parte dalla fiaba di Hansel e Gretel rivista e reinventata nella storia di due fratelli e del loro legame tormentato.

L’accesso agli spettacoli è gratuito, tuttavia per assistere sarà necessario prenotarsi attraverso l’Associazione Culturale ed Artistica “S.M.T.M.” – Scuola per i Mestieri del Teatro del Mediterraneo”, anche denominata gruppo Mòtumus, promotrice dell’intero progetto.

Si può telefonare o scrivere tramite whatsapp al numero 3466606385.

L’organizzazione fa sapere che sono ancora valide le prenotazioni effettuate per lo scorso 20 settembre.

Continua a leggere su ValledItriaNotizie.it