I carovignesi saranno chiamati a scegliere il primo cittadino della Città della ‘Nzegna il prossimo 14 giugno.

Qui tutti i dati: https://www.valleditrianotizie.it/it/amministrative-2015-carovigno/

Tutti i dati sezione per sezione Scrutinio_Comunali_Carovigno_2015

Tutti le preferenze sezione per sezione Scrutinio_Comunali_Carovigno_2015_PREFERENZE

Servirà il turno di ballottaggio, così come nel 2013, ad eleggere il nuovo sindaco di Carovigno. La sfida metterà di fronte i due ex alleati del centrodestra, Carmine Brandi e Franco De Biasi. L’ex assessore ai servizi sociali della giunta Zizza ha chiuso con oltre il 35,40 %. Per il suo prossimo avversario il dato numerico si ferma al 27,80 %. La certezza del verdetto rinviato al 14 giugno si è già avuta dopo lo spoglio delle prime schede, quando nessuno dei sei candidati appariva in grado di prendere il largo in maniera netta. Così come già dopo le 15 Carmine Brandi, a capo di una coalizione moderata con 6 liste, appariva come uno dei partecipanti al ballottaggio, con il suo vantaggio nei confronti del primo avversario che non è mai sceso sotto il 6% e spesso ha toccato la doppia cifra.

Il mio primo posto non è mai stato messo in discussionedichiara Carmine Brandi –  forse si sarebbe potuto ottenere un consenso più alto, ma in questa città si verificano delle dinamiche particolari, che hanno potuto influire sul risultato. Siamo un gruppo di giovani e gente più esperta capace di dar vita ad un progetto importante per l’intera comunità. Ora in questi giorni continuerò a coinvolgere tutti i candidati al consiglio, eletti e non. Tutti hanno la stessa importanza. Questo avverrà – continua Brandi – anche in futuro quando bisognerà  prendere alcune scelte importanti per la città”. Il 14 giugno il suo avversario sarà Franco De Biasi: “Abbiamo fatto solo metà della strada. Ora ci aspetta un nuovo percorso, anche più difficile. Sono certo di avere al mio fianco una squadra valida che continuerà a sostenermi con la stessa forza e con lo stesso spirito – conclude De Biasi – con il quale abbiamo affrontato questa prima parte”.

Nelle prossime ore le video interviste ai due candidati al ballottaggio