Pubblicità

In occasione del primo memorial “Tony Inzaghino”, l’Amministrazione Comunale di Carovigno in collaborazione con AIFS  Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, presentano il concerto di Camilla Magli, giovane promessa della musica conosciuta in tutta Italia dopo la partecipazione al talent X-Factor. L’evento si svolgerà lunedì 3 agosto alle 21.30, in piazza IV novembre a Carovigno, l’ingresso sarà gratuito

Camilla Magli
Nata a Carovigno, un centro della provincia di Brindisi, Camilla sin da piccola ha iniziato a mostrare un carattere molto deciso, organizzando piccoli spettacoli di carattere teatrale all’interno della sua abitazione.
Dopo aver messo in evidenza buone doti vocali, ha dato vita a una prima significativa esperienza nel musical Sister Act, portato in scena dall’oratorio del suo paese sulla scia del celebre film con Whoopi Goldberg.
Dopo quella prima prova, la ragazza di Carovigno si è trasformata per un certo periodo in artista di strada, attività portata avanti a Milano, in cui è stata affiancata da due musicisti africani. Oltre a cantare, suona anche il pianoforte.
Tra gli artisti che l’hanno maggiormente ispirata va menzionato Edgar Allan Poe, del quale Camilla adora le atmosfere dark e la grande malinconia di fondo.
Nel corso dei provini per X Factor, Camilla ha portato un vecchio pezzo di grande successo, Don’t let me be misunderstood, nella versione di Nina Simone, mentre al Bootcamp si è esibita in Ragamuffin, un pezzo di di Selah Sue. Ha infine superato lo scoglio delle Home Visit, con un bel brano del compianto Lucio Dalla, La sera dei miracoli.