Pubblicità

I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale del Tribunale di Bari, nei confronti di G.F., classe 1962 di San Cesario di Lecce e domiciliato presso R.E.M.S. (Residenza Esecuzione Misure di Sicurezza) di Carovigno.

L’uomo deve espiare la pena di 6 mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole di rapina, fatti accaduti a Bari in data 22.04.2010.

L’uomo, dopo le formalità di rito, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria, è stato tradotto in regime degli arresti domiciliari presso la citata R.E.M.S.