Pubblicità

I vigili del fuoco non hanno trovato elementi riconducibili a qualche azione dolosa ma i militari della compagnia di San Vito, diretta dal capitano Ruocco avviano le indagini

Incendio nella notte in via Monte Rosa a Torre Santa Sabina, marina di Carovigno: ad andare distrutta la Mini Cooper intestata a una ragazza del posto. L’auto era parcheggiata davanti all’abitazione del suo compagno. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco giunti dal distaccamento di Ostuni, sul posto si sono recati i carabinieri che hanno raccolto tutti gli elementi necessari per fare chiarezza sulla vicenda. I vigili del fuoco non hanno trovato elementi riconducibili a qualche azione dolosa ma i militari della compagnia di San Vito dei Normanni, diretta dal capitano Diego Ruocco, acquisiranno eventuali registrazioni delle telecamere installate nella zona per ricostruire con esattezza l’accaduto.