Dopo aver rassegnato le proprie dimmissioni, Mimmo Mele incontra la stampa e i cittadini di Carovigno

Una conferenza stampa per spiegare i motivi che hanno spinto il sindaco di Carovigno Mimmo Mele, a rassegnare le dimissioni da prima cittadino della Città della Nzegna. “Mi sono dimesso perché oramai c’era stata la rottura con alcuni consiglieri comunali che hanno aderito al progetto Nuovo Centro Destra” – con queste motivazioni, Mimmo Mele, ha scelto di dimettersi – “Non avevo più la maggioranza e ho dovuto rassegnare le mie dimissioni”.
I particolari nella video intervista.