casa serena san vito 696x377
casa serena san vito 696x377
Volantino Spazio Conad Mesagne

L’amministrazione comunale di San Vito dei Normanni è riuscita ad ottenere un anno di proroga dello stanziamento della Regione Puglia per Casa Serena

L’amministrazione comunale di San Vito dei Normanni è riuscita ad ottenere un anno di proroga dello stanziamento della Regione Puglia per Casa Serena, l’unica struttura ex Onpi (Opera nazionale pensionati d’Italia), sopravvissuta dopo la chiusura di quella di Gallipoli e la riconversione di quella di Bari previo spostamento altrove degli anziani ospiti. Ciò grazie ad un piano d’impresa, o di fatto un piano di gestione, come lo considera in realtà l’assessore con delega a Casa Serena, Valerio Longo, che ha convinto gli uffici regionali. Ma tutto, o quasi, nel giro di 12 mesi dovrà imboccare un nuovo percorso, oppure la fine del 2018 sarà anche il capolinea per questa grande struttura realizzata una cinquantina di anni addietro.

Fonte: Brindisi Report