Pubblicità

Il Castello “Dentice di Frasso” diventerà giuridicamente ed amministrativamente un bene del Comune di Carovigno. Questa sera, giovedì 4 settembre, alle ore 18.30, ci sarà la sottoscrizione della convenzione tra la Provincia di Brindisi, la proprietà del Castello ed il Comune di Carovigno. L’accordo servirà per cedere dalla Provincia al Comune in locazione per trent’anni il Castello che poi diventerà in maniera definitiva di proprietà della Città della Nzegna. Alla firma del protocollo ci saranno il sindaco di Carovigno, Mimmo Mele e il Commissario della Porvincia di Brindisi, Cesare Castelli.