Ceglie Food Festival
Ceglie Food Festival

Le ricette, e i cuochi, che avete sempre sognato …non in tv ma dal vero sul palco. Tutto questo avverrà, questa sera, durante il Ceglie Food Festival che giunto alla sesta edizione punta ancora più in alto.

VITTORIA AIELLO CHEF 2Un parterre di assoluta eccezione quello del palcoscenico di piazza Plebiscito dove, stasera, vi saranno grandi cuochi ad iniziare dall’unica lady chef della serata: è Vittoria Aiello (foto), del ristorante con due stelle Michelin e tre forchette del Gambero Rosso “la Torre del Saracino” di Vico Equense, che presenterà la sua ricetta di zuppetta di olive di “nocellara” e mandorle, purea di finocchi e pesce bandiera “Anni 80”.

Dal panorama italiano degli chefs che, anche attraverso Masterches tutti conosciamo, ecco lo chef Cristiano Tomei che spigherà i segreti del suo manzo gourmet. Attesissima la ricetta di Luciano Tona (foto), chef che rappresenta Alma nel mondo, con il suo spiedino di quaglie e capesante, capperi e melanzane.

Il duo, oramai consolidato, dei conduttori sarà composto da Federico Quaranta (da “La Prova del Cuoco” di Rai 1 e “Decanter” RaiCHEF TONA ALMA
Radio 2) e dal food expert Antonella Millarte (coordinatore de “La Guida al Buongusto” della Gazzetta del Mezzogiorno dedicata a ricette inedite abbinate a vino e birre artigianali). Saranno loro a portare il folto pubblico atteso per il cooking show fino ai talenti pugliesi ad iniziare dallo chef Pierluca Ardito, già team manager della Nazionale della Federazione Italiana Cuochi, con il suo particolarissimo piatto “MedYta” dall’orto al porto. E grandiosa conclusione con lo chef stellato pugliese Angelo Sabatelli che si esibirà in un omaggio a Ceglie Messapica: manzo, pampanella e barattiere.

Da non perdere il concerto di Mattew Lee e “N-joy” in Largo Monterrone, la degustazione speciale a base di mare nella Med Cooking School e l’Isola dei Bambini a Palazzo Ducale: tanto divertimento a piccoli costi.