frame video danza degli attrezzi di Nico Angiuli
frame video danza degli attrezzi di Nico Angiuli
Volantino Spazio Conad Mesagne

copertina libro 'La spettacolarizzazione dell'umano e le sue forme'Questa sera, alle 20.30, nella masseria Beneficio (www.masseriabeneficio.com  – c.da Beneficio sp 26 Ceglie  – Francavilla), hotel di charme restaurato con grande cura e passione dai maestri pietrai della zona, si svolgerà la presentazione del volume “La spettacolarizzazione dell’umano e le sue forme”, a cura di Fiammetta Fanizza edito da Progedit. Con l’autrice, interverranno il Rettore dell’Università di Foggia, prof. Maurizio Ricci; il prof. Giandomenico Amendola, sociologo dell’Università di Firenze, e il dott. Rino Conte, Ispettore onorario della Soprintendenza Archeologica della Puglia.

Fiammetta Fanizza, studiosa di relazioni industriali, sistemi di welfare e politiche di sviluppo locale, da alcuni anni si interessa quasi esclusivamente di sociologia urbana con specifico riferimento al rapporto tra sistemazione dello spazio pubblico e processi di partecipazione collettiva. Con esplicito riferimento agli apparati teorici della sociologia e della filosofia, questo volume prova a definire la spettacolarizzazione attraverso l’analisi di alcune delle sue manifestazioni. Nella convinzione che il significato e la funzione della spettacolarizzazione debbano essere valutate in conseguenza degli effetti prodotti in termini di nuovi linguaggi, identità, comportamenti, abitudini e pratiche sociali, i testi ragionano sui risultati della materializzazione dell’esperienza umana quale processo di degenerazione consumistica che provoca la dispersione di riferimenti, di valori e di contenuti utili per assicurare all’uomo la libertà di espressione e di critica.

Al termine del dibattito sarà proiettato il video dell’artista Nico Angiuli “La danza degli attrezzi – I gesti dell’ulivo” che sarà introdotto da Lia De Venere, critico d’arte e già docente presso l’Accademia di Belle Arti di Bari. Il video è un progetto in fieri che si sviluppa attraverso la riflessione sulle tecniche e le tecnologie delle società rurali, industriali, post-industriali. Il progetto prevede la composizione di un video archivio di gesti agricoli legato alle principali colture occidentali. Accompagnerà la serata l’esibizione di un quartetto di sassofoni diretto dal maestro Danilo Russo docente al liceo musicale di Brindisi.

Nei pressi della piscina sarà allestito anche un angolo dedicato alla promozione delle specialità enogastronomiche dell’alto Salento. Gli ospiti potranno degustare pagnotte e biscotti tipici della tradizione cegliese e i vini delle Cantine San Marzano.

L’evento è realizzato con il supporto tecnico di: apulia2meet.com, il primo market place riservato alla meeting industry pugliese;  Fatti di Cartone cardboard ecodesign; Meeting Planner, azienda leader nella progettazione e realizzazione di eventi; pugliaconvegni.it only for invited speaker, il nuovo portale dedicato alla promozione dei convegni che si svolgono in Puglia.

Continua a leggere su ValledItriaNotizie.it