Ceglie progetto centri storici
Ceglie progetto centri storici
Volantino Spazio Conad Mesagne

Mercoledì 22 ottobre è stato siglato il contratto per l’affidamento dei lavori relativi all’intervento di rigenerazione territoriale “Centri Storici da rivivere” nell’ambito del Programma Operativa Fers 2007/2013 Asse VII Azione 7.2.1 “Piani integrati di sviluppo territoriale”.

I lavori saranno eseguiti dalla Ditta “Di Gregorio s.n.c.” di Di Gregorio Valerio & C., con sede a Trani. L’importo contrattuale ammonta ad €. 778.275,38 oltre IVA. al 10% di cui €.757.591,12 per lavori ed €.20.684,26 per oneri della sicurezza, in seguito all’offerta di ribasso pari al 9,442%.
I lavori avranno inizio da lunedì 27 ottobre. Si comincerà con il rifacimento in basole delle strade asfaltate di Via Maddalena e Via Ospedale Vecchio. L’intero intervento di lavori sarà ultimato entro 220 giorni e si concluderà entro fine maggio 2015.

Numerosi sono gli interventi previsti. Sarà totalmente riqualificata Piazza Sant’Antonio, dove verrà allocata una nuova pavimentazione con basole in pietra di diverse dimensioni, e saranno ripristinate le basole in pietra anche in Largo Gelso. In entrambi i luoghi è prevista una nuova illuminazione con corpi illuminanti ad alta efficienza e consoni al contesto storico – ambientale.
Anche l’immobile dell’ex auditorium dell’Istituto musicale verrà completamente ristrutturato al fine di renderlo adeguato alle nuove esigenze funzionali.

La Villa Comunale sarà dotata di nuovi giochi per i bambini e di una pavimentazione antitrauma.
È previsto anche un Percorso ciclabile che, partendo da Piazza Sant’Antonio, si ricongiungerà su via Galante – Menzella ed in Contrada Recupero con il percorso cicloturistico “Tratturo delle Vacche”. Infine Piazza Plebiscito, Piazza Sant’Antonio, Largo Gelso, la Villa Comunale e la Villa Cento Pini saranno servite da una Rete WiFi di collegamento alle rete internet.

Il Sindaco Luigi Caroli