timeline cloud
timeline cloud
Volantino Spazio Conad Mesagne

All’antica parola gotica wunian corrisponde il duplice significato di ‘abitare’ ed ‘essere contenti’. Questo binomio coglie in profondità lo stato d’empatia tra l’individuo e il suo intorno, lo spazio. La casa è il cuore di questo processo, poiché è lo spazio per natura maggiormente investito di valore simbolico. L’abitazione non è ‘pura forma’, ma risultato di un’interpretazione che deriva dal proprio esistere nello spazio.

DISIMPEGNO | appunti intorno all’abitare è un micro-festival con appuntamenti a cadenza mensile. Incontri, performance, mostre e workshop per indagare e discutere assieme sulle possibili forme dell’abitare.

L’ultimo weekend di ogni mese, da aprile a settembre, nei centri storici e luoghi più o meno inediti del territorio si ospiteranno accademici, scrittori, poeti, fotografi, musicisti, artisti, filosofi, designer, antropologi, botanici e amanti dei fiori, viaggiatori e architetti che racconteranno il senso dell’abitare attraverso il filtro della loro personale esperienza.

Si comincia a Cisternino con un doppio appuntamento: il primo il 28 aprile alle 18.30 con Francesco Zizola, fotoreporter più volte vincitore del World Press Photo attraverso il suo lavoro di forte impronta sociale, in particolare sul tema della migrazione; il secondo il 29 aprile alle 18.30 con Franco Arminio poeta e scrittore fra i più celebri del Meridione per la sua presa di posizione sul recupero dei piccoli centri in via di estinzione. Il primo fine settimana della rassegna si chiuderà il 30 aprile con un aperitivo in compagnia di Arminio.

Ogni appuntamento si articolerà in tre momenti specifici: La casa sull’albero, Un metro quadro di poesia e Pratica di bellezza, guidati da tre compagni di viaggio: Donatella Caprioglio scrittrice ed esperta in psicologia dell’abitare, Fabio Macaluso saggista ed esperto di comunicazione e Antonio Lillo poeta ed editore.

Partner dell’iniziativa sono Nùevù Studio, Alterco Associati, Pietre Vive Editore, Accademia degli inquieti, MAAC, Conservatorio Botanico I Giardini di Pomona, Studio Antani e Glider. Supportati da Luzzart e dal Laboratorio Urbano Jan.Net di Cisternino e dal Laboratorio Urbano di Rutigliano.

L’evento è realizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Pianificazione territoriale, Urbanistica, Assetto del territorio, Paesaggio e Politiche abitative della Regione Puglia e del patrocinio in collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cisternino.

Alcuni eventi, inoltre, godono del patrocino e della collaborazione del Comune di Rutigliano. Tutti gli eventi sono patrocinati da Puglia Creativa, dall’Ordine degli Architetti P. P. P. e C. della Provincia di Bari e dall’Ordine degli Architetti P. P. e C. della Provincia di Brindisi.