municipio cisternino
municipio cisternino
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il Comune di Cisternino ha pubblicato il bando di gara per il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica, che consentirà di ottenere notevoli risparmi dal punto di vista energetico ed economico e realizzare un sistema in totale sicurezza.

Un investimento complessivo di € 1.360.000, che sarà sostenuto attraverso un progetto di finanza ammortizzato nel tempo grazie a un risparmio netto sui consumi.

Il Comune di Cisternino potrà finalmente contare su una rete di illuminazione pubblica all’avanguardia, composta da circa 1.800 punti luce e interamente realizzata con lampade a Led ad alto rendimento.

L’iniziativa si aggiunge ad altre opere già in esecuzione e a quelle precedentemente appaltate: l’attività di manutenzione su strade extraurbane per un importo pari a 500.000 euro, la pavimentazione di una zona a ridosso del centro storico con il rifacimento in basolato in pietra per un importo pari a 150.000 euro, gli interventi nei boschi per la manutenzione e il miglioramento dei “percorsi della salute” effettuati attraverso due finanziamenti pari rispettivamente a 134.800 euro e 45.800 euro, la messa in sicurezza del “reticolo idrogeologico zona Monti-Gravinella” finanziata con 150.000 euro con fondi regionali e nazionali, la realizzazione del “Centro Notturno di Accoglienza per persone senza fissa dimora” per un importo complessivo di 190.000 euro, di cui 140.600,00 finanziati dalla Regione Puglia. Per mercoledì 11 marzo, infine, è prevista la firma di un “disciplinare” con Regione Puglia e IACP per la realizzazione di un intervento di “housing sociale” e alloggi permanenti. Tale opera prevede un finanziamento complessivo pari a 899.550, di cui 824.996 erogati dalla Regione Puglia e 74.554 di cofinanziamento da parte del Comune di Cisternino e che fanno capo al Fondo per lo Sviluppo e locazione. “Parliamo di importanti e strategici interventi – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale – seguiti con la massima attenzione e che attengono a tematiche di una certa rilevanza, che spaziano dall’edilizia popolare  all’inclusione sociale e all’ambiente  oltre la sicurezza nella viabilità stradale e la pubblica illuminazione. Significative azioni che entro breve termine saranno ultimate nell’interesse dell’intera collettività”.