Cisternino 2
Cisternino 2

Il comune di Cisternino ha intrapreso una nuova strada che pone un nuovo punto di partenza alle tradizioni delle sagre sparse per le contrade

lo stesso, infatti, ha scelto di assemblare le tradizionali sagre in un “format” denominato “Festival dei Sapori Cisternino”.

Dotato di una veste grafica riconoscibile ed accattivante con sette fiori a simboleggiare le sette sagre presenti sul territorio, il Festival trova la seguente descrizione sui canali social: “Partiamo dai nostri sapori. Dalle nostre tradizioni. Dalle nostre radici.
Un percorso nella Cisternino che amiamo. La Cisternino delle contrade. La Cisternino che profuma di noi. D’appartenenza alla nostra terra.
Passo dopo passo. Contrada dopo contrada.
Stiamo arrivando, con un tour moderno e senza precedenti“.

Sebbene le sagre fossero già presenti sul territorio e ben note a cistranesi e non, porterà sicuramente i suoi frutti la scelta di creare un percorso condiviso. In poche parole, non si inventa (quasi) nulla di nuovo ma si sceglie di presentarlo e pubblicizzarlo in modo nuovo e più riconoscibile “vendendo” meglio un prodotto già ampiamente consolidato ed apprezzato.

Marinelli contrada di CisterninoPrima tappa del percorso gastronomico nel nostro territorio:

Contrada Marinelli, nei giorni del 22 e 23 Luglio, per la tradizionale sagra degli gnummereed e della cervellet (involtini e salsiccia).