Il Consiglio provinciale di Brindisi, in seduta odierna, ha approvato, nel primo passaggio dell’iter procedurale, l’assestamento del bilancio di previsione 2015 e l’avvio delle procedure per il convenzionamento dei comuni con la Stazione Unica Appaltante (S.U.A.), istituita con Decreto Presidenziale n. 260 del 24 novembre 2015 L’approvazione definitiva avverrà dopo il parere dell’assemblea dei sindaci, convocata per domani mattina.

Rinviate, invece, la discussione sul Piano faunistico venatorio e sul nuovo regolamento per la disciplina delle attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto. Durante i lavori consiliari, il vicepresidente dell’assise, Giovanni Barletta, che ha presieduto la seduta, ha annunciato che nei primi 10 giorni di dicembre il consiglio provinciale riceverà la visita della Giunta regionale per discutere delle varie problematiche del territorio.

Prima dell’avvio dei lavori, il Consiglio provinciale ha anche osservato un minuto di silenzio per l’ennesimo atto di femminicidio accaduto a Perugia 24 ore prima ad una donna originaria di San Donaci, Raffaella Presta, proprio in coincidenza con la giornata mondiale per la lotta contro la violenza sulle donne.