I Carabinieri sulle tracce dei malviventi che hanno colpito la notte scorsa

I Carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni e del nucleo investigativo stanno svolgendo indagini finalizzate a individuare gli autori dei due furti avvenuti a San Michele Salentino e Carovigno.

il primo è avvenuto presso la stazione di servizio menga petroli, dove i malfattori hanno cercato di abbattere la porta di ingresso della rivendita di tabacchi mediante sfondamento utilizzando un’auto rubata. non riuscendovi hanno sfondato con una mazza ferrata il vetro ed hanno asportato il registratore di cassa, con la somma di € 150,00, e delle sigarette.

un’ora più tardi, alle ore 04.00 circa, è avvenuta la seconda spaccata questa volta presso un supermercato. si tratta dell’ “Eurospin” di Carovigno.

nel dettaglio i malfattori hanno abbattuto la vetrata perimetrale con l’utilizzo di un escavatore, asportato nel corso della notte in agri di brindisi, e rubato la cassa continua. il danno è in corso di quantificazione, coperto da assicurazione.