Cisternino 2
Cisternino 2
Volantino Spazio Conad Mesagne

Conflitti relazionali e Mediazione familiare, ad approccio fenomenologico pluralistico integrato.

Il corso permette di formarsi in due ambiti specifici, attuali e complementari, di acquisire professionalità nuove e concrete. di diventare professionista della relazione di aiuto ai sensi della legge n.4 del 14/01/2013.

La presentazione del Master si svolgerà il 27 settembre 2016, presso la sede di Jan-net a Cisternino, alle ore 18.30.

CMF (COUNSELLING MEDIAZIONE FAMILIARE) è un ente che opera nella formazione, nella promozione del benessere e della crescita personale e professionale. In Puglia è già attiva la sede di Bisceglie e visto il grande riscontro sta per essere attivata anche una sede in provincia di Brindisi, proprio a Cisternino e prossimamente anche a Firenze.

Il counselling è una professione di aiuto che permette a chi lo pratica, in prima persona, e agli utenti di poter migliorare la propria qualità di vita, attraverso il riconoscimento e la valorizzazione delle proprie risorse, l’acquisizione di nuove competenze relazionali, di comunicazione e professionali, lo sviluppo di consapevolezza, il raggiungimento di obiettivi specifici. Agevola il cambiamento, attraverso i principi dell’accoglienza, dell’accettazione incondizionata, della congruenza e dell’empatia.

E’ una professione che opera con individui, coppie, gruppi e comunità, trasversale a vari ambiti professionali: sociale, assistenziale, sanitario, aziendale, scolastico…

La mediazione familiare, in questo percorso, segue il modello Medi-are di Franco Pastore e utilizza pertanto gli strumenti principali del counselling. L’operatore è perciò in grado di aiutare la coppia, sia in caso voglia rimanere unita oppure decida di separarsi, a vivere il conflitto come opportunità di cambiamento, se letto in chiave di crescita, a ripristinare la comunicazione, ad esprimere le emozioni,  ad andare alla radice dei problemi e ad acquisire un nuovo modo di comunicare nel tempo. La Mediazione Familiare in particolare aiuta gli ex coniugi a mantenere aperta la comunicazione in presenza dei figli per continuare ad essere genitori uniti.

Maggiori informazioni saranno fornite:

  • scrivendo a info@cmfec.it, con oggetto “Presentazione Cisternino CMF”
  • scrivendo in privato alla pagina facebook CMF-COUNSELING MEDIAZIONE FAMILIARE
  • oppure telefonando al 328 388 08 53 o al  338 129 67 81