raccolta differenziata
raccolta differenziata
Volantino Spazio Conad Mesagne

Con l’impegno, la collaborazione, la determinazione e la lungimiranza di interventi mirati il Comune di Locorotondo ha raggiunto un importante traguardo per le tasche dei contribuenti. La percentuale di raccolta differenziata nel mesi di ottobre 2014 è stata pari al 24,93%. Un risultato atteso e per il quale sono stati attivati nuovi servizi, ampliate le possibilità di differenziare i rifiuti, favorite le collaborazioni con associazioni e con le utenze non domestiche.

Avevamo un importante obbiettivo da raggiungere” ha commentato l’assessore all’Ambiente Giusi Convertini, “la Regione Puglia, con una nota dell’8 agosto scorso, ci aveva comunicato che per usufruire della rideterminazione dell’aliquota ecotassa, evitandone l’aumento, il nostro Comune doveva registrare un aumento del 6% rispetto al dato validato dalla stessa Regione per il periodo settembre 2012-agosto 2013, che era pari al 17,53%. Con l’Ufficio Igiene Urbana, il cui dirigente Angelo De Fuoco si è molto impegnato in questo senso, abbiamo sistemato l’area in via Marangi per ospitare il punto di raccolta, gestito in modo egregio dalla ditta EcoFaso, che ci ha permesso di aumentare la quantità di materiali da differenziare e di dare la possibilità di far conferire anche alle utenze non domestiche. L’area ha un comodo parcheggio, è lontana dalle abitazioni e da zone di traffico ed è in totale sicurezza igienica”.

Nelle ultime settimane ci sono state anche importanti manifestazioni ambientali con i Giovani di Forza Italia:

Anche grazie all’impegno dei Giovani di Forza Italia è molto aumentata la sensibilità dei cittadini verso la raccolta differenziata e non posso non riconoscere il loro prezioso contributo nel raggiungimento di questo risultato per tutta la cittadinanza. L’appello che faccio è quello di continuare a praticare questa buona abitudine della differenziazione dei rifiuti anche in previsione del nuovo sistema di raccolta che partirà il prossimo anno. I cittadini di Locorotondo hanno sempre mostrato una certa sensibilità verso questa tematica e spesso gli interventi straordinari che il Comune ha dovuto fare per ripulire alcune aree, sono stati causati da residenti in altri Comuni. Pertanto, sono estremamente fiduciosa nei risultati che otterremo con la raccolta “porta a porta” e nei risparmi che il Comune otterrà in merito alla tassazione”.

Si coglie l’occasione per comunicare che è possibile conferire anche pneumatici derivanti da cambi fatti per conto proprio e gli scarti delle potature effettuati da privati, debitamente raccolti in sacchi. Attività “fai da te”.

Si tratta di un servizio aggiuntivo” ha concluso l’assessore Convertini, “che mettiamo a disposizione dei cittadini per consentire loro di avere un punto di conferimento preciso e sicuro ed evitare che questi rifiuti vengano abbandonati per strada o gettati nei bidoni dell’indifferenziato, andando ad aumentare la quantità di indifferenziato e quindi il costo del conferimento in discarica per il Comune di Locorotondo”.

Ricordiamo gli orari del Punto di Raccolta Comunale in via Marangi:

– per le Utenze Domestiche dal lunedì al venerdì 08,00 – 11,00 / 16,00 – 18,00 (periodo estivo 16,00 – 19,00);

– per le Utenze Non Domestiche dal lunedì al venerdì 16,00 – 18,00 (periodo estivo 16,00 – 19,00);

  • il sabato per tutte le utenze 08,00 – 13,00.

Ulteriori chiarimenti e/o informazioni è possibile riceverli telefonando ai nr. 080 4656231 – 080 4427789