Il Sindaco, Franco Ancona, ha ricevuto a Palazzo Ducale una delegazione di cuochi vincitori della 35° Mostra Convegno C.T. – Internazionali d’Italia esposizione Culinaria 2015.

Il team, in rappresentanza dell’intera Regione Puglia, ha gareggiato a Marina di Massa al concorso che si è svolto dal 22 al 26 febbraio aggiudicandosi cinque ori per i programmi: Menù caldi, Menù freddi, pasticceria, oro con menzione speciale sul programma “Artistico”  e oro per “Campioni nazionali assoluti” per il massimo punteggio conseguito.

Fra i componenti dell’Apulian Cooking Team ci sono anche i due martinesi Leonardo Lillo e Angelo Ernandes. Una squadra che annovera cuochi provenienti dall’intera Regione: i locorotondesi Raffaele De Giuseppe (team manager), Giovanni Curri, Davide Carrieri, Antonio De Lorenzis (Lecce); Vito Giannuzzi (Castellana Grotte); Giuseppe Mancini (Noci), Giuseppe Romanazzi (Putignano), Mauro Sciancalepore (Molfetta), Domenico De Gioia (Molfetta), Lorenzo Latriola (Bari), Carmine Fania (San Giovanni Rotondo), Gianluca Serlenga (Foggia), Salvatore Turturo (Andria).

Il primo cittadino e l’assessore Antonio Scialpi hanno espresso soddisfazione e orgoglio per i riconoscimenti ricevuti dai ragazzi e hanno augurato loro un proficuo avvenire.

La giornata odierna è stata feconda anche per l’Istituto Alberghiero di Crispiano frequentato dal martinese Mattia Carrieri che, insieme a Chiara Lucaselli, ha  vinto il primo premio al concorso nazionale di gelateria “Carlo Pozzi” organizzato dal Comune di Longarone (Belluno). Questa mattina l’assessore Antonio Scialpi ha partecipato alla premiazione alla presenza di Roberto Padrin, Sindaco di Longarone, Egidio Liuzzi, Sindaco di Crispiano, Concetta Patianna, Dirigente scolastica dell’IISS “Morante”, e del concittadino Martino Liuzzi, presidente Gaf (Gelato Artigiano Festival).